National lexicons

I Vocabolari nazionali

 I quattro Vocabolari nazionali:


Wörterbuch der Schweizerdeutschen Sprache («Idiotikon»), (Zurigo)
Glossaire des patois de la Suisse romande (GPSR), (Neuchâtel)
Vocabolario dei dialetti della Svizzera italiana (VSI), (Bellinzona)
Dicziunari Rumantsch Grischun (DRG), (Coira)

I quattro vocabolari documentano e spiegano il patrimonio dialettale e storico delle quattro regioni linguistiche della Svizzera. Lo stato di avanzamento dei lavori è differente per ciascuna delle quattro opere. Il più antico, e quello più avanzato, è il vocabolario dei dialetti svizzeri tedeschi (Idiotikon). Il primo volume dell'Idiotikon è uscito nel 1881 e l'opera dovrebbe essere completata nel 2023. Il GPSR è stato fondato nel 1899, il VSI nel 1907 e il DRG nel 1904. Ogni vocabolario è opera di una redazione autonoma che lavora basandosi su una notevole quantità di materiale linguistico e documentario. L'elaborazione di questi materiali implica un doppio lavoro di ricerca e di raccolta nonché raffinate conoscenze linguistiche, storiche e culturali.


La Commissione
Dal 1996, la responsabilità dei quattro vocabolari sta sotto l'egida dell'ASSS e rispettivamente della Commissione dei Vocabolari nazionali. Il lavoro scientifico e redazionale è finanziato dalla Confederazione. Una speciale commissione, composta di eminenti linguisti è incaricata degli aspetti scientifici e politici.

Kontakt

Dr. phil. Manuela Cimeli

Wissenschaftliche Mitarbeiterin Sektion 3

SAGW
Haus der Akademien
Laupenstrasse 7
Postfach
3001 Bern

manuela.cimeli [at] sagw.ch

++41 (0)31 306 92 50/53

Collana di pubblicazioni «Lingue e culture»

La collana dedicata all'ambito tematico «Lingue e culture», pubblicata dall'Accademia svizzera di scienze umane e sociali (ASSUS) dal 2009 a scadenze irregolari, vuole mettere in evidenza il valore e l'utilità delle ricerche dialettologiche, l'importanza dei nostri dialetti per il patrimonio culturale, linguistico e identitario della Svizzera. I sette volumi della collana possono essere comandati gratuitamente o sono scaricabili al seguente indirizzo.

L Pubblicazioni
esense GmbH